L’azione Cattolica Parrocchiale

11 Marzo 2008 - Categoria: Gruppi

CHI SIAMO

Siamo un’associazione di laici cristiani. Abbiamo scelto di metterci insieme per capire meglio il valore del vivere da cristiani nel mondo; siamo convinti che anche in questa storia complessa Dio è presente con il suo amore; e continua ad essere vicino ad ogni donna e ad ogni uomo per attrarli verso un progetto di un’umanità piena e felice.

La formazione è stata da sempre il cuore del nostro servizio: formazione come spazio in cui ogni persona può guardare in faccia i valori grandi della libertà e della verità, della giustizia e della solidarietà. Nelle associazioni e nei gruppi di Azione Cattolica si impara alla scuola della Parola di Dio e del magistero della Chiesa a prendere familiarità con il mistero di Dio, a vivere da discepoli del Signore, ad amare la Chiesa e a servire la domanda di vita di ogni persona.

La parrocchia è il luogo nel quale normalmente le persone di AC trovano il punto di riferimento della loro vita e del loro servizio, il luogo dove prendere slancio per una testimonianza evangelica in ogni ambiente di vita.

Che cosa è l’Azione Cattolica? Ne abbiamo parlato molto, ma mi pare che sia soprattutto una realtà di cristiani che si conoscono, che si vogliono bene, che lavorano assieme nel nome del Signore, che sono amici: e questa rete di uomini e donne che lavorano in tutte le diocesi, e di giovani, e di adulti, e di ragazzi e di fanciulli, che in tutta la Chiesa italiana con concordia, con uno spirito comune, senza troppe ormai sovrastrutture organizzative, ma veramente essendo sempre più un cuor solo e un’anima sola cercano di servire la Chiesa. E questa è la grande cosa. Perché noi serviamo l’AC non poi perché ci interessa di fare grande l’AC, noi serviamo l’AC perché ci interessa di rendere nella Chiesa il servizio che ci è chiesto per tutti i fratelli. E questa credo sia la cosa veramente importante. (V. Bachelet, 23 settembre 1973).

L’Azione Cattolica Italiana nasce dall’incontro tra Mario Fani e Giovanni Aquaderni, che fondano i primi circoli della Società della Gioventù Cattolica nel giugno 1867 e riconosciuta dalla Santa Sede nella primavera del 1868.

Ad essa si aggiunsero, poi, l’Unione Donne (1908) cui erano affidati i faciulli, la Gioventù Femminile (1919) e l’Unione Uomini.

In Italia, attualmente, l’Azione Cattolica è presente in 219 diocesi, con circa 460.000 iscritti.

L’11 agosto 1896 a Pianzano si pongono le basi per la sua costituzione nella nostra diocesi.

Nella nostra parrocchia l’AC è presente dal 1936.

 

L’AZIONE CATTOLICA NELLA PARROCCHIA DI SAN CARLO BORROMEO VESCOVO

Presidenza parrocchiale per il triennio 2007/2010

Presidente: Furlan Emma

Assistente: Toffoli mons. Francesco

Vice presidenti settore adulti: Camerin Adriana e Mammoli Gioia

Vice presidenti settore giovani: Battistella Carlo e Lorenzetto Eleonora

Responsabili ACR: Rigo Federica e De Nadai Martina

Segretario parrocchiale: Battistella Ezio

Animatori giovanissimi: Pettenò Giulia, Camillo Lucia, Sossai Alberto, Rossetto Mirco, Battistella Carlo

Animatori ACR: Lorenzetto Eleonora, Dal Pos Davide, Vazzoler Umberto, Rigo Federica, Temil Maria, De Nadai Martina, Casagrande Michela

Collaborano all’ACR anche: Sr. Ancilla Vignocchi, Casagrande Stefania, Perencin Barbara, Sr. Rosilda Favaretto

 

Iscritti nell’anno associativo 2006/2007

Settore adulti: nr. 28

Settore giovani: nr. 12

Settore giovanissimi: nr. 17

Settore ACR: nr. 53

Tot: nr. 110