IL PONTE 1793: Liturgia Eucaristica settimanale e celebrazioni Eucaristiche nei Quartieri

9 giugno 2018 - Categoria: Foglio Collegamento

PARROCCHIA DI SAN CARLO  BORROMEO VESCOVO                                            DOMENICA X DEL TEMPO ORDINARIO                                                           

Ponte Priula,  10.06 -17.06.2018  Foglio di collegamento pastorale.  Anno 36, n. 1793

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 DOMENICA 10, X del Tempo Ordinario. Nel Giorno del Signore rinnoviamo la fede        nella   risurrezione di Cristo e nostra. A pranzo è bello recitare insieme il Padre nostro.

8.00 Per le Anime del Purgatorio. Per la nostra Comunità Cristiana.

10.00 SANTA MESSA DELLA FAMIGLIA. PER IL 50° DI MATRIMONIO Deff. Lino Fornasier, Giordano e Lina. Def. Don Romualdo Baldissera.    

18.30  Def. Angela Granzotto (1° ann.) e Marsilio Zanco. Per Don Francesco.

Lunedì 11, S. Barnaba, apostolo. Offriamo la giornata e l’ora santa per la famiglia e per i           malati. Impegno: Non mi lamenterò mai.

18.30  Deff. Silvio e Pierina Battistella. Deff. Gabriele Da Re e familiari. Def. Antonio Munerotto (ann.) e familiari. Def. Biancamaria. Per Federico, per Carla, per una  mamma, Carlo, Adriana,  Alberto, Annita, Sergio, Annalisa, Arlen, Andrea, Ardoino, Alessandro, Neetu, Arianna, Christian, Edoardo, Davide,  Franco, Herbert, Maria   Grazia, Margherita,             Roberta,  Roberto, Samuele, Sr. Sonia e gli altri malati.

Martedì 12,  feria. Offriamo la giornata e l’ora santa per l’unità della Chiesa. Impegno: Non     dirò mai male di nessuno.

18.30  Per Valeria e Maurizio nel 7° ann. di Matrimonio. Def. Dino Giacomazzi.

20.30  Presso il Capitello della Beata Laura Vicuña patreciperò al Santo Rosario per le             famiglie, per Don Francesco e per il nuovo Parroco e per il Cappellano.

Mercoledì 13, Sant’Antonio di Padova. Offriamo la giornata e l’ora santa per le famiglie del     Quartiere, vivi e defunti. Impegno: Pregherò per le nostre intenzioni personali.

20.00  Al Capitello di Sant’Antonio di Via Piave. Per i vivi, i malati e i defunti del Quartiere e      di tutte le famiglie. Def. Tranquillo Renosto (14° ann.). Deff. Benedetti e Brescancin.

Giovedì 14, feria. Offriamo la giornata e l’ora santa per le Vocazioni. Impegno: Pregherò per le  Vocazioni, per i Sacerdoti e per i Religiosi.

18.30 Per Marta Bonicelli e familiari. Per i membri dell’Azione Cattolica. Deff. Antonietta      Fioretti ed Enrico Wolner.

Venerdì 15,  feria. Offriamo la giornata e l’ora santa per chi soffre per solitudine e per forme di  emarginazione. Impegno: Pregherò perché nel mondo si cerchi la vera libertà.

18.30  Presso il Capitello di Sant’Antonio in Via dei Pascoli. Deff. Renato Cason, Pasqua         Zago, Nicolai e Adelina Draghin, Marino Zago e Augusta Dalla Libera. Per l’onomastico         di Suor Germana. Def. Silmava Pilato in Mocellin. Def. Ezio Battistella. Def. Ugo       Perencin (ann.). Per il compleanno di Elda Da Re.

Sabato 16, Memotia della Beata Vergine Maria. Offriamo la giornata e l’ora santa per    crescere nella devozione a Maria. Impegno: Reciterò almeno una Decina del Rosario.

18.30 Per il 70° compleanno di Ardoino Santin.Def. Danilo Camillo e familiari vivi e defunti.     Deff. Anna e Giovanni Carlet. Def. Luigi Bressan (31° ann.),  Giuseppina Zanchetta    Bressan (9° ann.) e deff. Pietro, Giacomina e  Dino Bressan. Def. Isabella Munerotto.

DOMENICA 17, XI del Tempo Ordinario. Nel Giorno del Signore rinnoviamo la fede nella  risurrezione di Cristo e nostra. A pranzo è bello recitare insieme il Padre nostro.

8.00 Def. Giorgio De Stefani e famiglia.

10.00 SANTA MESSA DELLA FAMIGLIA. Deff. Roberto De Nadai (6° ann.) e Fortunato. Def. Riccardo Perencin. Def. Gianni Zanatta (16° ann.).

18.30  Per Silvia e Jacopo.