NOTIZIARIO PASTORALE PER NUOVO ORARIO SANTE MESSE, ESERCIZI SPIRITUALI, RIFLESSIONE SUL MISTERO DELL’ASSUNZIONE E GITA A MODENA E SASSUOLO

11 agosto 2018 - Categoria: Notiziario Parrocchiale

NOTIZIARIO  PASTORALE

1.  Le sante Messe festive da sabato 1° Settembre saranno

            Il sabato: a Susegana alle 18.00  e a Colfosco alle 19.00. La domenica: a Ponte della Priula, alle 9.30 e alle 18.30; a Colfosco alle 9.30; a Susegana alle 11.00; a Crevada alle 11.00. Le sante Messe feriali da lunedì 15 ottobre, saranno alle 18.30: il lunedì solo a Susegana, il martedì solo a Ponte della Priula, il Mercoledì solo a Colfosco, il Giovedì solo a Susegana e il Venerdì solo a Ponte della Priula e saranno celebrate anche se ci saranno funerali.

2. Domenica 7 ottobre, alla santa Messa delle 9.30 ci sarà l’apertura dell’anno pastorale. Quindi lunedì 1° ottobre inizieranno gli incontri di catechismo sulla Liturgia della Parola della domenica 7 ottobre. Un unico foglio di collegamento pastorale per le 4 parrocchie, preparato da un Gruppo di volontari, inizierà ad uscire sabato e Domenica 1° e 2 Settembre.

4. Lunedì 13, alle 20.30, incontro con coloro che vogliono non perdere tempo con l’uso senza regole del telefonino e di altre forme di buttar via il tempo della propria vitaa …

5. Martedì 14, alle 20.30, al Capitello della B. Laura Vicuña Santo Rosario per gli ESERCIZI SPIRITUALI di due giorni che inizieremo il 31 agosto e 1° settembre per le prime 4 classi elementari.

6. Martedì 14, alle 20.30, incontro di spiritualità aiutati da Sant’Agostino.

7. Giovedì 16, alle 18.30, Santa Messa nella Chiesetta di S. Rocco a Mandre per i devoti del Santo. Seguirà un evviva offerto dalla Famiglia Collalto.

 

Breve meditazione sul Mistero dell’Assunzione di Maria

            La Bibbia è Parola di Dio, in senso pieno e profondo, non parola d’uomo.

La Chiesa cattolica interpreta questo Mistero nella Bibbia con l’aiuto della Tradizione, che è l’insieme del patrimonio di dottrine, insegnamenti e verità rivelate che ci sono state tramandate  dagli apostoli e dalla fede del Popolo di Dio fino ad oggi. La Tradizione ci comunica quello che la Bibbia non ha descritto direttamente e pertanto accanto alla Scrittura è anch’essa fonte per conoscere la rivelazione di Dio.

            La Chiesa professa Maria Assunta, cioè elevata al cielo in anima e corpo, mentre la Bibbia esplicitamente tace su questo argomento: il testo sacro non riporta alcun riferimento diretto sull’Assunzione di Maria, e il Nuovo Testamento non ci riferisce né modi né tempi in cui esso si è realizzato, ma la Bibbia, come Parola del Signore va interpretata in profondità e con l’aiuto della Tradizione che è ricca di notizie abbondanti ed esplicite.

            Nella lettura attenta della Bibbia si riscontra infatti che il corpo mortale di Maria non poteva essere sottoposto al disfacimento e alla putrefazione come avviene al cadavere di qualsiasi altro mortale. Maria, sempre associata al suo Figlio nella lotta per la salvezza dell’uomo, ha condiviso con lui ogni cosa pur essendo anch’essa sua discepola, ha seguito il suo Figlio fin sulla croce, insomma è sempre stata associata a lui. Era ben giusto che guadagnasse la stessa ricompensa del Cristo suo Figlio. E così è stata portata in cielo,  introdotta nella gloria in anima e corpo.

            Maria è attualmente in Paradiso non solo con l’anima, ma anche con il corpo. Il Mistero dell’Assunzione, è verità di fede dal 1950 con  la proclamazione del Dogma da papa Pio XII. Questo Mistero ci manifesta un Dio d’Amore infinito e di Misericordia senza confronti che vengono donati a quanti sono perseveranti fino alla fine. Anche noi siamo incoraggiati a perseverare nelle prova della fede, del dolore e delle tentazioni, animati dalla certezza che Dio ci preparerà questo premio e non ci priverà del suo continuo accompagnamento. Perseveriamo quindi nel bene fino alla fine per ricevere la gloria del Paradiso (cfr Mt 10, 22). Nell’Assunzione di Maria Dio rivela anche per noi in modo gramdioso il suo protagonismo: così Egli dimostra la sua onnipotenza e la sua gloria.

 

9. Il Coro Ave Palvis organizza  una GITA turistico culturale a Modena e Sassuolo, Sabato 1° settembre, con partenza alle 6.00 dal parcheggio del Tempio Votivo. Visita guidata  ai luoghi d’arte della città. Pranzo al centro città da Enzo. Pomeriggio: Sassuolo, Palazzo degli Estensi, Mostra Italiana della Ceramica. Ritorno con cenetta offerta dal Coro. Adesioni: De Martin Tommaso 3472759502; Carlo Dassie: 0438.758533; Sandro Mazzolo: 0438.27401.