Bacheca-2

1. DON MILANI SCRIVE UNA LETTERA A PIPETTA NEL 1950

5 settembre 2015

Lettera di don Lorenzo Milani
San Donato 1950

Caro Pipetta,
ogni volta che ci incontriamo tu mi dici che se tutti i preti fossero come me, allora …
Lo dici perché tra noi due ci siamo sempre intesi anche se te della scomunica (1) te ne freghi e se dei miei fratelli preti ne faresti volentieri polpette. Tu dici che ci siamo intesi perché t’ho dato ragione mille volte in mille tue ragioni:
Ma dimmi Pipetta, m’hai inteso davvero?
E’ un caso, sai, che tu mi trovi a lottare con te contro i signori. San Paolo non faceva così.
E quel caso è stato quel 18 aprile(2) che ha sconfitto insieme ai tuoi torti anche le tue ragioni. E solo perché ho avuto la disgrazia di vincere che…
Mi piego, Pipetta, a soffrire con te delle ingiustizie. Ma credi, mi piego con ripugnanza. Lascia che te lo dica a te solo. Che me ne sarebbe importato a me della tua miseria?

2. “IL POZZO NELLA BIBBIA”, A CURA DI SUOR LAURA GRIGIS

7 ottobre 2011

Il tema del pozzo nella Bibbia appare come un filo rosso che si snoda lungo tutta la storia di Israele e collega tra loro la creazione, le vicende dei patriarchi, l’uscita dall’Egitto, il dono della Torà, la speranza messianica della redenzione. È un itinerario terrestre e spirituale dei patriarchi e del popolo: l’acqua di sorgente è il simbolo della vita che Dio dà lungo il cammino di ogni giorno e che darà in pienezza ai tempi messianici.

3. Santa Teresa del Bambin Gesù: PENSIERI UTILI ALL’ANIMA

7 ottobre 2011

Pensieri di Santa Teresa del Bambin Gesù utili all’anima La vicenda umana e spirituale di Teresina di Lisieux è una delle più paradossali della storia della Chiesa che la festeggia il 1° ottobre. Morta quasi sconosciuta a 25 anni, nel monastero di Lisieux, da dove non si mosse per tutta la vita, è venerata a… Leggi »

Il MANDATO per TUTTI gli operatori pastorali

6 settembre 2011

Prima di dare il mandato a voi Catechisti e ai vari operatori pastorali, voglio annunciarvi che lo spirito profondo e originale di ogni azione pastorale è per sua natura un agire di Chiesa. L’atto pastorale è per se stesso un atto ecclesiale, investe e coinvolge sempre, al di là del cristiano che lo compie, la realtà più ampia, misterica della Chiesa. Giovanni Paolo II, nell’esortazione Pastores dabo vobis, dice: “La Chiesa genera ogni giorno la Chiesa”.