Bacheca-3

1. MASTERCLASS D’ORGANO A PONTE DELLA PRIULA

23 febbraio 2014

VENETO: Masterclass d’organo a Ponte della Priula
Un periodico evento musicale che valorizza uno degli ultimi ed imponenti organi installati sul nostro territorio che, testimonia la cultura, la civiltà
e la tradizione religiosa di una fervente e operosa comunità. Valorizzato oltre al primario impiego in seno alla liturgia, anche per concerti o altro come
in questo caso, mettendone così in luce le caratteristiche tecniche ed artistiche, motivo di soddisfazione per coloro che (Donatori defunti Zoppas Franfesco e Margherita, Famiglie della parrocchia generose e fedeli privati hanno con fatica ed impegno sostenuto l’onere della realizzazione.

2. E’ LECITO CONSULTARE GLI SPIRITI O GLI INDOVINI O INTERROGARE I MORTI? (Deuteronomio 18, 1 -22)

3 gennaio 2014

…Non si trovi in mezzo a te chi immola, facendoli passare per il fuoco, il suo figlio o la sua figlia, né chi esercita la divinazione o il sortilegio o l’augurio o la magia; né chi faccia incantesimi, né chi consulti gli spiriti o gli indovini, né chi interroghi i morti, perché chiunque fa queste cose è in abominio al Signore; a causa di questi abomini …

3. “La rivista ‘Nature’ annuncia che un gruppo di ricercatori ha portato a termine un esperimento di modifica del genoma di embrioni umani per verificare la possibilità di correggere una patologia.

3 gennaio 2014

“La rivista ‘Nature’ annuncia che un gruppo di ricercatori ha portato a termine un esperimento di modifica del genoma di embrioni umani (Correction of a pathogenic gene mutation in human embryos) per verificare la possibilità di correggere una patologia. Gli embrioni, poi, sono stati distrutti, in quanto servivano solo per verificare l’efficacia di questa nuova tecnica (Crispr) in grado di modificare il Dna umano. Il risultato sembra entusiasmante, ma non possiamo dimenticare come è stato ottenuto”. Lo afferma in una nota Adriano Pessina, direttore del Centro di Ateneo di Bioetica dell’Università Cattolica, appena nominato membro del direttivo della Pontificia Accademia per la Vita. “Non possiamo ignorare che una terapia, in qualsiasi protocollo scientifico, va sperimentata in funzione anche di chi viene sottoposto all’esperimento, mentre qui gli embrioni umani sono stati generati appositamente per fare questa ricerca e poi sono stati distrutti. Non dobbiamo passare sotto silenzio che l’embrione umano, comunque venga generato, in qualunque modo e luogo sia generato, è di fatto e di diritto il “figlio” di qualcuno e non deve essere trattato come una “cosa”, come “neutro materiale genetico”", aggiunge Pessina.

3. Cerchiamo insieme il senso della vita …

3 gennaio 2014

1° capitolo: RITORNO A SE STESSI

Rabbi Shneur Zalman, il Rav della Russia, era stato calunniato presso le autorità da uno dei capi dei ‘mitnagghedim’, che condannava la sua dottrina e la sua condotta, ed era stato incarcerato a Pietroburgo. Un giorno, mentre attendeva di comparire davanti al tribunale, il comandante delle guardie entrò nella sua cella.

1. La STORIA DI UN PELLEGRINO RUSSO

3 gennaio 2014

Pellegrino! Il pellegrinaggio è un «luogo» spirituale privilegiato che comporta tanti elementi favorevoli all’elevazione dell’anima a Dio. «La grande strada – dice Dostoevskij – è qualcosa che sembra non avere fine; assomiglia a un sogno, è la nostalgia dell’infinito».

1. IL PELLEGRINO RUSSO

3 gennaio 2014

Pellegrino! Il pellegrinaggio è un «luogo» spirituale privilegiato che comporta tanti elementi favorevoli all’elevazione dell’anima a Dio. «La grande strada – dice Dostoevskij – è qualcosa che sembra non avere fine; assomiglia a un sogno, è la nostalgia dell’infinito».